Juve con il minimo sforzo Contro lo Spezia è un altro passo in avanti

TORINO

La Juventus vince con il minimo sforzo, ma con un po’ di tensione nel finale contro lo Spezia, imponendosi 1-0 grazie al gol di Morata nel primo tempo.

Quindicesimo successo in campionato per la squadra di Max Allegri, che risponde a Roma e Lazio difendendo il quarto posto e riportandosi a +6 e +7 su giallorossi e biancocelesti. Quarto ko di fila invece per gli uomini di Thiago Motta, che restano comunque a +4 sul Venezia terzultimo ma con una gara in meno. «Bisogna fare i complimenti alla squadra, non era semplice perché veniamo da tante partite: abbiamo salito un altro scalino, ma lo scudetto è un discorso chiuso».

Anche dopo l’1-0 contro lo Spezia, che allunga la striscia di risultati utili e avvicina la vetta della classifica, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, non vuol sentire parlare di scudetto. «I nostri obiettivi sono arrivare tra le prime quattro, raggiungere la finale di Coppa Italia e superare il turno di Champions – sottolinea –.Non possiamo permetterci di sbagliare perché dobbiamo rincorrere. Siamo al quarto posto matematicamente per la prima volta in stagione, è una vittoria importante». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_imgspot_img
spot_img

Argomenti più seguiti

Related Articles