Venezia, ricorso respinto: la partita con la Salernitana si dovrà giocare

La Corte d’Appello della Figc ha deciso: il match dell’Arechi va giocato. Il club arancioneroverde puà ora rivolgersi al Coni 

VENEZIA. Salernitana-Venezia si dovrà giocare: il ricorso proposto dalla società lagunare è stato respinto dalla Corte d’Appello della Figc, che ne ha dato comunicazione oggi dopo l’udienza che si è tenuta in videoconferenza.

Ora si dovranno attendere quindici giorni per avere le motivazioni del dispositivo, dopodiché è probabile che il Venezia si opporrà nuovamente nel terzo grado di giudizio, cioè il Coni.

La partita, prevista per il 6 gennaio scorso, non si era disputata per casi di Covid nel gruppo squadra campano.

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_imgspot_img
spot_img

Argomenti più seguiti

Related Articles